DIARIO DI RIO GIORNO 13 – INDOOR FEMMINILE: SEMIFINALI

DIARIO DI RIO GIORNO 13 – INDOOR FEMMINILE: SEMIFINALI

BY VALENTINA BARONI Ci aspettavamo delle grandi semifinali e così è stato. La prima finalista del torneo è la Serbia di Terzic. Le ragazze hanno battuto 3-2 le campionesse del mondo degli USA. La partita è stata molto combattuta e ricca di continui ribaltamenti di fronte, il primo set se lo porta agilmente a casa l’USA (25-20) ma subito nel secondo set le serbe si fanno sotto e vincono il parziale con naturalezza (25-17). Il terzo set è ancora un monologo delle ragazze serbe che vincono 25-21. Ecco, per chi…

DIARIO DI RIO GIORNO 12 – INDOOR MASCHILE: AZZURRI IN VOLATA VERSO LA SEMIFINALE!!

DIARIO DI RIO GIORNO 12 – INDOOR MASCHILE: AZZURRI IN VOLATA VERSO LA SEMIFINALE!!

Iniziamo col chiarire un punto importante: SIAMO IN SEMIFINALEEEEEE!!! Per la sesta olimpiade consecutiva l’Italia del volley maschile conquista l’accesso ai match per giocarsi una medaglia, e già questo è motivo di orgoglio. Adesso che abbiamo annunciato la notizia fondamentale possiamo passare ai rimproveri: VOI NON POTETE FARE COSÌ! Sono le 11 di sera, il silenzio intorno perché sono sperduta in una casetta di campagna e i miei “coinquilini” dormono a quattro di spade, e voi mi fate scappare i peggiori accidenti! Non si fa, non si fa proprio! Blengini…

#RIO2016 NGAPETH ACCUSA, ZAYTSEV RISPONDE, BLENGINI SPIEGA.

#RIO2016 NGAPETH ACCUSA, ZAYTSEV RISPONDE, BLENGINI SPIEGA.

BY ALESSANDRA GIUBILEI “Le tournoi olympique est terminé pour les volleyeurs français, battus par les Brésiliens en quatre sets.” Le Parisien, non proprio l’ultimo quotidiano francese, riporta la notizia dell’uscita dal torneo olimpico con tanto di commento di Ngapeth : “Poco prima di entrare in campo, entrambe le squadre avevano assistito impotenti, all’Italia perdere senza giocare quasi contro il Canada, 3-1. La Nazionale era così sicura di sbarazzarsi di una rivale per il podio. Se l’Italia avesse vinto 3-0, la Francia si sarebbe qualificata prima ancora di giocare. Gli italiani…

DIARIO DI RIO: IL SOGNO DI PAOLO, DANIELE E NON SOLO…

DIARIO DI RIO: IL SOGNO DI PAOLO, DANIELE E NON SOLO…

BY DANIA SPINOSI Oggi nessuna analisi dettagliata di quello che è accaduto nella partita perché DOVETE vederla, oggi inizio solo con un urlo: SIAMO IN FINALEEEEE!!  E’ LA NOTTE che tutti gli amanti ed i veri appassionati di questo sport aspettavano, non ci sono parole per descrivere l’emozione che ho provato e non posso neanche lontanamente immaginare cosa provino Daniele e Paolo! il sogno di una vita, una vita fatta di sacrifici, di allenamenti, di sentirsi dire “beh giochi a pallavolo sulla sabbia, è un gioco dell’estate!”. Loro due sono…

DIARIO DI RIO: GIORNO 11 – INDOOR FEMMINILE

DIARIO DI RIO: GIORNO 11 – INDOOR FEMMINILE

L’Italia femminile è fuori dai Giochi Olimpici, ma noi continuiamo l’excursus del torneo a cinque cerchi con un veloce recap di questi Quarti di Finale pieni di sorprese!             KOREA 1 – 3 OLANDA (19-25; 14-25; 25-23; 20-25): Il nostro Giovanni Guidetti affonda la Korea e porta la sua Olanda verso una storica semifinale mai raggiunta prima d’ora. Dopo il l’argento Europeo il CT va a caccia di un’altra medaglia e questa volta ancora più preziosa, quella Olimpica. Più incisive in attacco e al servizio, le olandesi…

DIARIO DI RIO: GIORNO 10 – INDOOR MASCHILE

DIARIO DI RIO: GIORNO 10 – INDOOR MASCHILE

Nessun biscotto, dato che non li sappiamo fare nemmeno in cucina [cit.], ma forze di causa maggiore. Gli Azzurri, che già avevano messo in tasca il primato nel girone, perdono 3-1 contro il Canada che trova la qualificazione ai quarti. Blengini fa turn over in zona due preferendo Vettori a Ivan Zaytsev, che entrerà nel corso del match come banda al posto di Lanza. L’Italia si trova con l’acqua alla gola: Piano con le stampelle in tribuna, Birarelli in panchina con la caviglia ancora non pienamente recuperata e sorge spontaneo…

DIARIO DI RIO: GIORNO 7 – BEACH VOLLEY

DIARIO DI RIO: GIORNO 7 – BEACH VOLLEY

BY DANIA SPINOSI LA NOTTE! Aprite gli occhi e spalancate le orecchie,SIAMO IN SEMIFINALE!!! Nella notte italiana Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno scritto un’altra pagina del beach volley italiano! una partita emozionante, fatta di break e contro-break, Daniele un gatto in ricezione e difesa, Paolo granitico a muro (eh sì mi piacciono proprio questi termini). Loro due che hanno scritto pagine di “prime volte” centrano anche questa. Andiamo a vedere in sintesi cosa hanno “combinato“. Dall’altra parte della rete c’era la coppia Liamin/Barsouk, russi e abituati a lottare, a mettere il bastone fra le ruote…

15 AGOSTO: ULTIMA DEL GIRONE PER GLI AZZURRI

15 AGOSTO: ULTIMA DEL GIRONE PER GLI AZZURRI

All’una e mezzo di questa notte gli azzurri di Chicco Blengini, primi nel nostro girone e finora imbattuti, sfideranno il Canada, nazionale da non sottovalutare avendo strappato una vittoria da 3 a 0 agli USA. Nelle ultime ore si è parlato di biscotti, poiché la sorte di una fra Brasile e Francia dipende anche dall’esito del nostro match. Le opinioni sono le più disparate, ma i filoni sono essenzialmente due: chi opta per l’onestá sportiva e non vorrebbe che ci fosse alcun “biscotto”, ma ammette che un paio di cambi…

DIARIO DI RIO GIORNO 9- INDOOR FEMMINILE: RIFLESSIONI A MENTE… CALDA

DIARIO DI RIO GIORNO 9- INDOOR FEMMINILE: RIFLESSIONI A MENTE… CALDA

Le azzurre di Marco Bonitta hanno vinto la gara di ieri contro il Portorico senza penare troppo, come si era previsto sin da quando sono stati resi pubblici i gironi. Un 3 a 0 non troppo sofferto, che ha visto l’Italia abbastanza precisa ma ormai, com’è ovvio, rassegnata al fallimento di questi giochi olimpici. Sì perché siamo chiari: queste Olimpiadi sono stata una disfatta completa per il nostro volley femminile. La storia si ripete, dice il proverbio, è tutto un ciclo. Ed effettivamente sembra essere proprio così. Ricordo ancora come…

RIO 2016, UN’ULTIMA VITTORIA A SUON DI ADDII

RIO 2016, UN’ULTIMA VITTORIA A SUON DI ADDII

Per qualche Azzurra, quella di ieri, non è semplicemente stata l’ultima partita, tra l’altro vittoriosa, dell’Olimpiade di Rio. Per qualcuna potrà essere l’ultima Olimpiade della vita, ma per una giocatrice in particolare, forse anche due, sarà l’ultima partita della vita in maglia azzurra. Antonella Del Core dopo 17 anni, 283 presenze in Nazionale, la partecipazione a tre Olimpiadi e i numerosi trofei vinti in carriera, ha deciso di lasciare per la famiglia. Lo fa chiudendo in bellezza (si fa per dire), vincendo il suo ultimo match. “GRAZIE CAP #15” recita un…