SUPERLEGA: Milano chiude al tie-break, Trento e Verona cedono un set. Bene Lube, Sir e Piacenza

SUPERLEGA: Milano chiude al tie-break, Trento e Verona cedono un set. Bene Lube, Sir e Piacenza

Milano chiude una partita difficile contro Modena, Trento e Verona cedono un set, mentre per Civitanova, Perugia e Piacenza vittoria in 3 set. Il nostro inviato Francesco Carletto vi racconta la partita di Verona. TAIWAN EXCELLENCE LATINA – DIATEC TRENTINO 1-3 (25-21, 20-25, 18-25, 18-25) Rivediamo nuovamente Lanza nel ruolo di opposto. Trento fatica un po’ (14-10), entra Vettori per il capitano ma poco cambia (19-13): Ishikawa chiude il primo parziale per 25-21. Prende le distanze Trento nel secondo parziale (5-10). Due muri di Savani (11-13) costringono Lorenzetti al time-out….

#SERIEA2M POOL C: VINCONO TUTTE LE SQUADRE CHE GIOCANO IN CASA. SE LA GIOCA CATANIA A TAVIANO E RUBA UN PUNTO PREZIOSO, BOLZANO E LAGONEGRO VINCONO AGEVOLMENTE SU MASSA E CASTELLANA GROTTE.

#SERIEA2M POOL C: VINCONO TUTTE LE SQUADRE CHE GIOCANO IN CASA. SE LA GIOCA CATANIA A TAVIANO E RUBA UN PUNTO PREZIOSO, BOLZANO E LAGONEGRO VINCONO AGEVOLMENTE SU MASSA E CASTELLANA GROTTE.

MOSCA BRUNO BOLZANO 3–0 ACQUA FONTEVIVA MASSA (25-23, 25-23, 25-23) Inizio equilibrato del match che lascia buone speranze ai toscani, sul 4 pari Bolzano inizia a portarsi a casa azioni importanti che gli permettono di prendere vantaggio sugli avversari. Massa non molla e rimane attaccata al risultato. Nel finale di set Bolzano riallunga con Giannotti e va a chiudere il set. Partenza positiva quella di Bolzano nel secondo set, Massa subisce e commette troppi errori. Prova il recupero con Biglino, la squadra ospite ma è un Giannotti show. L’opposto di…

#SERIEA2M POOL B: GRANDI BATTAGLIE IN TUTTI I CAMPI, MOLTI SET AI VANTAGGI, RIMONTE E CONTRORIMONTE. BENVENUTI NELLA POOL B!

#SERIEA2M POOL B: GRANDI BATTAGLIE IN TUTTI I CAMPI, MOLTI SET AI VANTAGGI, RIMONTE E CONTRORIMONTE. BENVENUTI NELLA POOL B!

POOL LIBERTAS CANTU’ 1- 3 AURISPA ALESSANO (18-25, 25-20, 25-27, 24-26) Grande battaglia nella prima giornata della pool b tra Cantù e Alessano! Cantù riesce a stare al passo di Alessano ma poi nei frangenti decisivi dei set la squadra ospite ha quel qualcosa in più per portare a casa due set su due finiti ai vantaggi. La squadra di casa infatti mette a segno 15 muri (13 di Alessano), 5 ace (7 degli avversari). Entrambe le squadre viaggiano su percentuali in attacco discrete, per entrambe al 41% di media….

#SERIEA2M POOL A: ANCORA PRESTO PER EVENTUALI PREVISIONI MA LA POOL A SI APRE CON LA DURA SCONFITTA PER SANTA CROCE,IL TRIONFO DI EMMA VILLAS CONTRO LA MONINI SPOLETO E LA VITTORIA DI ROMA NEL DERBY LAZIALE CONTRO TUSCANIA.

#SERIEA2M POOL A: ANCORA PRESTO PER EVENTUALI PREVISIONI MA LA POOL A SI APRE CON LA DURA SCONFITTA PER SANTA CROCE,IL TRIONFO DI EMMA VILLAS CONTRO LA MONINI SPOLETO E LA VITTORIA DI ROMA NEL DERBY LAZIALE CONTRO TUSCANIA.

Inizio inaspettato per la POOL A che vede cadere 3-0 Santa Croce tra le mura Bresciane. Positivo inizio per Emma Villas invece che trionfa contro la Monini Spoleto. Si impone Roma nel derby laziale, cade Grottazzolina a Bergamo. MONINI SPOLETO – EMMA VILLAS SIENA: 1-3 (22-25, 25-21, 22-25, 22-25) TORNA A SPOLETO E SI TOGLIE QUALCHE SASSOLINO DALLA SCARPA, EMMA VILLAS DOPO LA SCONFITTA NEI PLAY OFF DELLA STAGIONE SCORSA. Partita equilibrata fino a metà set dove però Siena comincia a prendere il largo e lascia la Monini Spoleto a quota…

SUPERLEGA: LA SIR CONSOLIDA IL PRIMATO, LA PORTO ROBUR COSTA LA SPUNTA AL TIE BREAK CON VERONA

SUPERLEGA: LA SIR CONSOLIDA IL PRIMATO, LA PORTO ROBUR COSTA LA SPUNTA AL TIE BREAK CON VERONA

Settima giornata di ritorno per la Superlega Unipolsai, che ha visto la Sir Safety Conad Perugia di Gino Sirci consolidare il primo posto in classifica. Ha avuto vita facile al PalaTrento, così come la Lube, passata senza ostacoli a Sora. Azimut Modena in casa non trova difficoltà con Latina. Portano a casa la vittoria anche Wixo LPR Piacenza, Porto Robur Costa Ravenna, Monza e Milano. Ma andiamo a vedere nel dettaglio ciascun match. E chi c’è qui per voi col delicato compito di guidarvi??? Sono proprio io, Francesca! Eh già. Dopo un periodo di silenzio…

Champions League M: italiani vincono in tutti e tre i campi con ottime prestazioni

Champions League M: italiani vincono in tutti e tre i campi con ottime prestazioni

Ottime le prestazioni degli italiani in Champions: Perugia e Lube vincono in tre set, Trento cancella il primo set e si aggiudica agilmente la partita. Vediamo le partite nel dettagio. SIR COLUSSI SICOMA PERUGIA – KNACK ROESELARE 3-0 (25-16, 25-22, 25-17) Zaytsev a riposo, entra Berger per lui. Subito a segno gli italiani che prendono le distanze dagli avversari. Presenti a muro, firmano prima un 4-0, poi, allungando ulteriormente, 7-1. Qualche errore concede agli avversari di avvicinarsi (16-11), ma gli italiani riprendono in mano la situazione e il primo tempo…

CEV CUP: VERONA VOLA AI QUARTI

CEV CUP: VERONA VOLA AI QUARTI

Con la vittoria di ieri sera sul Liberec, Verona guadagna l’accesso ai quarti di finale di CEV CUP. La vittoria in trasferta per 3-1 dava ai gialloblu una certa tranquillità per la gara di ritorno, infatti il passaggio del turno è stato quasi una formalità. Dopo la vittoria di ieri di Ravenna (QUI l’articolo), un’altra squadra italiana si fa valere in campo europeo. Ma non perdiamo altro tempo e andiamo subito a vedere come si è svolta la gara. CALZEDONIA VERONA – DUKLA LIBEREC 3-0 (25-19, 25-16, 28-26) Come sempre…

Challenge Cup M: Ravenna vince a Brno e vola ai quarti

Challenge Cup M: Ravenna vince a Brno e vola ai quarti

  BRNO-RAVENNA 0-3 (23-25,27-29,23-25) Dal risultato è sembrato tutto facile ma non è stato così. Come si vede dai set la partita è  stata combattuta. Ravenna però vince e vola ai quarti di Challenge Cup. Nel primo set partono meglio i ravennati che si portano sul 6-1 ma subito i padroni di casa recuperano sull’8-8 e poi passano avanti. La gara è in equilibrio fino a quando la Bunge si porta sul 19-24. Li i padroni di casa provano il recupero portandosi sul 23-24 ma poi sbagliano e la Bunge…

#DELMONTECOPPA: Perugia si aggiudica la Coppa Italia contro i campioni in carica

#DELMONTECOPPA: Perugia si aggiudica la Coppa Italia contro i campioni in carica

Perugia in rimonta sui campioni di Civitanova, si è aggiudicata ieri la finale di Coppa Italia a Bari. E’ Roma ad alzare la coppa battendo Bergamo con Padura come grande protagonista. CUCINE LUBE CIVITANOVA – SIR SAFETY PERUGIA 1-3 (25-16, 22-25, 20-25, 25-27) Medei schiera la diagonale Christenson-Sokolov, gli schiacciatori Juantorena e Sander, Cester e Castellao al centro, Grebennikov libero. Bernardi risponde con De Cecco e Atanasijevic in diagonale, gli attaccanti Zaytsev e Russell, i centrali Podrascanin e Anzani, Colaci libero. Primo set. Muro di Sander su Atanasijevic per il primo…

#DELMONTECOPPA: passano le semifinali Civitanova e Perugia

#DELMONTECOPPA: passano le semifinali Civitanova e Perugia

Si sono giocate ieri a Bari le semifinali della Del Monte Coppa Italia. La prima sfida è quella tra Cucine Lube Civitanova e Azimut Modena, la seconda è quella tra Diatec Trentino e Sir Safety Conad Perugia. Vediamo subito chi si è qualificato per la finalissima di domani. CUCINE LUBE CIVITANOVA – AZIMUT MODENA 3-1 (17-25, 26-24, 25-21, 25-21) Il primo set comincia con Modena che si dimostra fin da subito determinata e aggressiva. L’atteggiamento dei modenesi mette alle corde la Lube, che non riesce a reagire. Sokolov tira in rete…