#COPPAITALIAF, QUARTI RITORNO: Novara in F4 per difendere il titolo. Scandicci prima semifinalista contro Conegliano.

di Giorgio Cipolletta, quarti ritorno.

QUARTI DI FINALE
(1) Igor Gorgonzola Novara – (8) Bosca S.Bernardo Cuneo (3-0, 3-1)
(4) Unet E-Work Busto Arsizio – (5) èpiù Pomì Casalmaggiore (3-1, stasera)

(2) Savino Del Bene Scandicci – (7) Il Bisonte Firenze (3-1, 2-3)
(3) Imoco Volley Conegliano – (6) Saugella Team Monza (3-0, 3-1)

SAVINO DEL BENE SCANDICCI – IL BISONTE FIRENZE 2-3 (25-22, 25-20, 20-25, 20-25, 18-20)

E’ il derby fiorentino, Scandicci cerca la F4 dopo averla persa lo scorso anno. Adeniza e Haak spingono le compagne nel primo set (13-5). Scandicci continua a spingere con Bosetti, Firenze tenta la rimonta con Alberti (22-21), ma il set finisce per le padrone di casa. Le ospiti inseguono Scandicci con Sorokaite (14-12), poi la formazione di Parisi scappa con Stevanovic e chiude il discorso qualificazione. Parisi cambia il sestetto titolare e prova a chiudere il match con una super Zago (14-15). Firenze non ha nulla da perdere, vince il set e spinge nel quarto con Mitchem. L’inutile tie-break è vinto dalle ospiti.

Letizia Valle

IGOR GORGONZOLA NOVARA – BOSCA SAN BERNARDO CUNEO 3-1 (25-23 25-16 13-25 25-23)

Derby piemontese, Egonu e Plak contro Van Hecke (16-13). La belga e Markovic tengono Cuneo vicina alle padrone di casa (23-22) ma Egonu chiude. Secondo set, Novara stravince con Zannoni e Bici e chiude il set. Cuneo riapre il match con Kaczmar e Markovic. Nel quarto set Bici spinge per le azzurre (22-17), Cuneo trova il pareggio ma inciampa nei suoi errori, così vince Novara. Igor a Verona per riconfermare il titolo della scorsa stagione.

Letizia Valle

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – SAUGELLA TEAM MONZA 3-1 (25-21 24-26 25-22 25-15)

Fabris e Tirozzi spinge sull’acceleratore (18-11), il divario tra le due formazioni è enorme ma l’Imoco è avanti. Nel secondo set, Bechis e Adams (20-18), ace di Folie. Sembra tutto nelle mani gialloblù quando Ortolani riapre il match. Lowe e Folie chiudono di nuovo i giochi per le scudettate, nonostante i tentativi di rimonta. Quarto set, Conegliano chiude subito i conti contro una Monza che non riconferma la partecipazione alla F4 dello scorso anno.

Alice Ondei

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto