#SUPERLEGA: PADOVA VINCE 3-1 IN RIMONTA A MONZA E SALE AL 7º POSTO IN CLASSIFICA.

– di Ilaria Brignoli

5ª giornata di ritorno. In campo alla Candy Arena, la Vero Volley Monza contro la Kioene Padova. Gli ospiti veneti confermano il 3-1 dell’andata e vincono anche questo match, portando a casa dalla trasferta 3 punti e il 7º posto in classifica. MVP: Maurice Torres, 17 punti.

I SESTETTI: 

Fabio Soli schiera Orduna, Dzavoronok, Botto, Ghafour, Yosifov, Beretta e Rizzo. Baldovin risponde con Travica, Torres, Barnes, Louati, Volpato, Polo e Danani La Fuente.

IL MATCH:

Apre il match lo schiacciatore di Monza Amir Ghafour, subito a segno con tre attacchi vincenti. Padova fatica a passare, i padroni di casa si fanno sentire a muro e guidano per 10-3. Orduna si affida ai centrali Yosifov e Beretta, la Vero Volley incrementa il vantaggio e vola a 20-11. 24-13, muro di Giannotti a chiudere questo primo set. I ragazzi di Fabio Soli si aggiudicano il primo parziale in 22 minuti, per 25-13.

Cirovic piazza il primo punto per la Kioene nel secondo set. Doppio ace di Dzavoronok, Monza torna avanti dopo una breve situazione di parità (5-3). Polo firma il 9-7: Padova si mantiene a -2. La Vero Volley allunga nuovamente (14-10), trascinata dal martello Ghafour. Gli ospiti ricuciono lo strappo (19-18) e con il turno al servizio di Torres pareggiano sul 20-20. Louati mura Dzavoronok,  21-23. Finale di set combattuto punto a punto. Travica pesta la linea dei nove metri, consegnando il primo set ball nelle mani dei monzesi. Louati annulla, 26-26. Diagonale stretta di Cirovic e ace di Torres a mettere fine al secondo parziale per 28-30. 

Ph: LegaVolley

Padova pareggia 1-1 nel match. Grande equilibrio in prima fase di terzo set, parità fino a 8-8. I bianconeri passano in vantaggio 8-11, altro ace di Torres. Monza risponde con Galliani e Ghafour e ripareggia i conti (13-13). Gli uomini di Baldovin poi si riportano alla guida del parziale (16-20), approfittando di qualche imprecisione dei monzesi in fase di ricezione. Invasione a rete di Botto ed è 19-25 per la Kioene. 

3-6, Padova allunga dopo una prima fase di punto a punto. La Vero Volley si riavvicina 8-9, grazie ad un muro punto di Dzavoronok. Buchegger entra in sostituzione su Ghafour e piazza il suo primo punto sul 10-12. Errore di rotazione nella metà campo patavina, Monza firma il 12-12. Fase di parità, poi la Kioene si sblocca e si porta in vantaggio 15-18. Gli ospiti gestiscono il vantaggio e si aggiudicano il set 20-25, vincendo il match 1-3. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto