#COPPAITALIAF, ANDATA QUARTI: Pronostici rispettati. Novara, Imoco e UYBA con un piede in semifinale.

di Giorgio Cipolletta, andata quarti.

Quarti di Coppa Italia femminile, la detentrice Novara sbanca il campo di Cuneo. Finalista dello scorso anno, Conegliano riprende la corsa a Monza. Cade in casa Casalmaggiore contro una feroce UYBA.

Match giocato in anticipo, la vittoria di Scandicci contro Firenze.

BOSCA S.BERNARDO CUNEO – IGOR GORGONZOLA NOVARA 0-3 (12-25, 16-25, 22-25)

Parte benissimo Van Hecke per le cuneesi, ma Novara scappa con Bartsch (10-18). Cuneo prova il cambio con Markovic, ma le piemontesi chiudono con due aces di Veljkovic. Anche il secondo set è senza storia, le azzurre spingono sull’acceleratore e chiudono in scioltezza. Nel terzo parziale scappa subito Novara ma Salas riduce lo svantaggio (5-7). Cuneo si avvicina (21-23) ma Novara chiude con Veljkovic.

Letizia Valle

E’PIU’ POMI’ CASALMAGGIORE- UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 1-3 (25-18, 17-25, 23-25, 24-26)

E’ una Pomì guerriera con Bosetti e Kakolewska (16-12). Tuto in scioltezza per le rose che chiudono il primo set con l’errore d Grobelna. Busto parte con l’ace di Orro (4-2), continua la sua rincorsa (11-19). La UYBA pareggia i conti nel match. Terzo set con le ospiti avanti con Herbots (4-8). Le casalasche risalgono e inseguono le farfalle, Kakolewska e Rahimova tentano la rimonta ma il set resta in mani biancorosse. Il quarto set è una vera guerra, Casalmaggiore pareggia (15-15) e si porta avanti. Tira e molla, la UYBA torna avanti (21-22), annulla poi il set point e chiude per sé.

Elisa Calbarese

SAUGELLA TEAM MONZA – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 0-3 (23-25, 13-25, 19-25)

Andata dei quarti di coppa Italia anche a Monza. Begic e Adams spingono per le padrone di casa (11-7), l’Imoco torna sotto e pareggia con Sylla (16-16). Hill e Fabris siglano il sorpasso decisivo, Devetag prova l’aggancio (23-24), ma a nulla serve. Inizio secondo set da incubo per le monzesi (3-12), con Ortolani tentano la rimonta (6-13), ma il set cade in maniera liscia nelle mani delle scudettate. Il terzo set parte subito forte per Fabris e compagne (2-7). Hancock e Adams raggiungono quasi il pareggio (13-14). Hill e Forsino siglano la vittoria Imoco.

Elisa Calabrese

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto