#SERIEA1F, POSTICIPO NONA: MONZA VINCE IN 3 SET SU CASALMAGGIORE

di Fiorensa Kazazi, posticipo nona.

SAUGELLA TEAM MONZA – POMÌ CASALMAGGIORE 3-0 (25-19, 25-21, 25-20)

Vittoria in casa per la Saugella Team Monza che batte la Pomì Casalmaggiore in soli 3 set al Candy Arena. Monza sorpassa così Firenze in classifica e si piazza al sesto posto.

PRIMO SET.

Le padrone di casa si portano subito avanti +2 con Begic e Ortolani per il 6-4. Rahimova e Bosetti provano a non far scappare le monzesi (7-6), ma le ragazze di Falasca non si fanno intimorire e continuano con colpi vincenti che costringono coach Gaspari due volte al time-out (10-6, 15-8). La scia positiva di Monza prosegue (21-14), ma arriva la reazione delle ospiti e Falasca interrompe il gioco (23-18). L’attimo di respiro aiuta le locali che chiudono il set 25-19.

SECONDO SET.

Casalmaggiore subito +2 (0-2), ma Monza risponde e mette a segno 3 ace consecutivi (4-2). Gaspari ferma il gioco, le sue ragazze reagiscono e mettono in difficoltà le padrone di casa (6-11). Prima Adams, poi Begic in ace smuovono la squadra che con altri colpi vincenti riporta il gioco in equilibrio (15-15). Ancora a muro Devetag, Bianchini porta le compagne in vantaggio (17-16). Gaspari ferma il gioco e prova a cambiare le carte in tavola inserendo la diagonale Pincereto-Cuttino. Le monzesi però non lasciano molto spazio alle ospiti e con il mani fuori di Orthmann chiudono 25-21 il secondo parziale.

TERZO SET.

Scatenate le ragazze di Falasca che volano velocemente a +4 (8-4). Gaspari fa riprendere fiato alle sue ragazze e Rahimova mette subito a segno un attacco e due ace per il -1 da Monza (8-7). Le padrone di casa continuano a macinare punti (12-8) e nemmeno l’ingresso di Gray spaventa. Casalmaggiore ci prova con Rahimova (18-16) ma sono solo piccole scintille. Ci pensa Devetag a chiudere per 25-20.

ph. www.verovolley.com

CHIARA ARCANGELI

Questo è stato il risultato di una settimana di duro lavoro: eravamo consapevoli dei nostri limiti e forse li abbiamo superati. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto