#SerieA2F: LPM Bam Mondovì vince per 3 a 1 contro la Roma Volley Group

ACQUA E SAPONE ROMA VOLLEY – GROUP LPM BAM MONDOVÌ (25-27, 16-25, 25-13, 22-25)

Oggi siamo al Pala di Fiore di Ostia per un match di Serie A2 femminile! In campo ci sono le prime della classe, le ragazze della LPM BAM Mondovì contro la squadra di casa, la Roma Volley Group.

Coach Stefano Micoli schiera, per la squadra di casa, Percan, Vietti, Cvetnic, Quarchioni, Busolini, Mazzoni, Oggioni libero. Coach Delmati risponde per Mondovì con Zanette, Valpiani, Schlegel, Biganzoli, Madriano, Rebora, Agostino libero.

Primi scambi molto intensi ma combattuti, che mantengono le squadre sul filo della parità. Biganzoli con un ace porta avanti Mondovì per 2-4. Cvetnic pareggia i conti per la squadra di casa a quota 4. Schlegel piazza un servizio out, ma Zanette mette giù un ottimo attacco che elude il muro avversario, 7-9. Un attacco del capitano romano, Percan, riporta Roma in scia (10-11). Rebora allunga il vantaggio in attacco (11-14), Mazzoni e compagne tentano il recupero ma l’impresa non è facile. Con un muro della stessa Mazzoni la Roma Volley Group si avvicina di nuovo, Percan con un attacco pareggia ed infine un errore di Mondovì regala il primo vantaggio del set alla squadra di casa (19-18).

Un momento di distrazione che potrebbe anche costare caro alle ospiti. Zanette e Madriano segnano un nuovo allungo per le ospiti, pareggio di nuovo a 21 per mano dell’opposta di Roma, Percan. La chiude Zanette con un attacco, 25-27.

Inizia bene Mondovì nel secondo set, portandosi subito sullo 0-4. Busolini va a segno in attacco per l’1-4, ma Mondovì spinge molto e per ora sbaglia poco. Roma tenta il recupero con Quarchioni, un attacco valutato in campo di Rebora però non fa che aumentare il divario tra le due squadre (4-10). Buona intuizione di Saccomani, che con un pallonetto inganna il muro avversario e firma il 6-12. Ancora Saccomani per l’8-13, al momento rappresenta un punto fermo per la squadra. Zanette picchia duro: difende e poi contrattacca: 9-16. Ace di Madriano, Saccomani piazza però un murone nell’azione successiva che vale il 13-20. Tonello attacca un primo tempo, Schlegel le dà man forte, e Mondovì arriva a dieci punti di vantaggio (13-23). Set per la squadra ospite, 16-25.

Mondovì va sul 2 a 0, ma Roma non demorde

Subito 3-0 per le padrone di casa, che sfruttano al meglio gli errori di Mondovì. Cvetnic segna l’ace del 6-0, con un muro arriva il 7-0. Le ospiti sono in difficoltà, devono tentare il tutto per tutto. Il primo punto per le piemontesi arriva con un attacco di Valli. Con il muro di Laura Saccomani la Roma Volley Group arriva al 10-2. Una gatta da pelare non indifferente per le ragazze di Delmati, che devono uscire da una situazione e difficile. Ancora Saccomani per il 12-3, Schlegel e compagne tentano il recupero, Roma però ha preso un vantaggio troppo importante per essere recuperato non senza fatica. Rebora mura per il 15-7, Roma però continua a giocare una buona pallavolo. Mazzoni sigla il 20-10, e ancora il 23-12. Proprio la centrale, con un ace, consegna alla sua squadra la vittoria del set.

Ph. Luca Laici per Daily Volley

Reduce dal set perso, Mondovì non ha intenzione di lasciarne un altro per strada. Parte subito con un 3 a 0, e costringe Roma al timeout. Un ottimo muro di Percan riconduce le avversarie ad una sola lunghezza di distanza. Percan di nuovo a segno per il 5 pari, Tonello attacca out e Roma passa in vantaggio. Mazzoni piazza una stampatona epocale su Zanette, 7-8. Muro di Rebora, 7-10. Mondovì ormai ha ingranato la marcia, 8-14 su ace di Schlegel.

Un lungolinea di Valli vale il 10-17. Roma si affida ancora a Saccomani per lanciarsi nella rimonta, continuano però ad esserci degli errori gratuiti che ostacolano il cammino delle padrone di casa. Dopo un ennesimo allungo di Mondovì, arriva una buona reazione delle padrone di casa che agguantano il 16-20. Ace di Cvetnic, 18-21. L’insidioso servizio di Negretti riesce a recuperare un punto, ma Mondovì va al match ball grazie a Zanette. Proprio l’opposto piemontese segna l’ultimo punto: vince Mondovì per 3-1!

di Francesca Lupoli; foto: Luca Laici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto