#Mondialeperclub : Trento campione del mondo dopo sei anni, terzo posto al Fakel di Placì.

CUCINE LUBE CIVITANOVA 1-3 TRENTINO VOLLEY (20-25, 25-22, 20-25, 18-25)

Parte fortissima Trento nel primo set, cinica e precisa. Si guadagna il +4 sul 14-10, ma poi la Lube torna fino al 15-14 grazie anche a degli errori in campo trentino. Trento allunga ancora sul 22-17 e si va a prendere il set, 25-20. Punto a punto, 11-9 con due ace Simon. Passa avanti 15-16 Trento, grandi scambi in campo! La squadra di coach Lorenzetti e’ avanti sul 21-19, ma la Lube pareggia sul 21-21 con un muro di Leal su Kovacevic. Altro muro biancorosso, ma torna poi Trento, 22-22. Chiude la Lube 25-22. Il terzo si apre con il 6-4 per Trento con un muro su Simon. Ancora avanti 12-10 la squadra trentina con un muro su Juantorena.

Ph. TrentinoVolley

Risponde la Lube sul 16-13 Trento, muro su Leal di Vettori. 16-15 muro simon. La Lube passa avanti 17-16 con Simon, medei effettua il doppio cambio con Cantagalli e D’Hulst dentro. Vettori con un ace riporta avanti Trento 18-17. Dal 20-18 Trento con due ace e due attacchi out della Lube si porta a casa il set, 25-20. Il quarto si apre col 5-2 Trento e ancora 9-7 trento. Il 15-18 Trento arriva con un ace di Kovacevic e il 15-19 con un altro ace Kovacevic. Con un muro su Stankovic arriva il 22-17, e con un altro muro su Sonolov il 23-17. Out Juantorena 24-17 e match ball Trento. Russell chiude 25-18, Trento campione del mondo dopo 6 anni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto