#SERIEA1F: ANTICIPO DI LUSSO, CONEGLIANO ANNIENTA LA POMI’

di Giorgio Cipolletta, anticipo.

Scaldate i motori, riparte la #SERIEA1F, con il classico anticipo del sabato sera. Accendete la tv e godetevi l’antipasto di una stagione che si prospetta memorabile. In campo, una ex regina d’Italia e d’Europa: Pomì Casalmaggiore, completamente rifondata dopo la pessima stagione. In campo per coach Gaspari, spiccano Arrighetti, Bosetti e Marcon. Dall’altra parte della rete, l’Imoco Conegliano, tornata con il tricolore sul petto e davanti a tutti nella corsa Scudetto. Santarelli potrà godere di Nagaoka e delle azzurre Tirozzi e Sylla, neo acquisti delle pantere. Venete pronte a tenersi stretto il tricolore conquistato contro Novara, prima grande avversaria nella Supercoppa del 10 novembre. Casalmaggiore vogliosa di risultato, riscattando una stagione sotto le attese chiusa nelle posizione finali

Letizia Valle, stagione 2018/2019

IMOCO CONEGLIANO-POMI’ CASALMAGGIORE 3-0 (25-12, 25-22, 25-14)

Primo set: Inizia ufficialmente la #SERIEA1F, Conegliano fugge subito con Easy (9-6). Le rosa ci riprovano a recuperare senza riuscire nell’intento. Le pantere piazzano un parziale inarrestabile (16-6). De Kruijf e Fabris chiudono per le pantere un set senza storia.

Secondo set: Rahimova e Gray risvegliano le lombarde, ma le venete sono determinate. Bosetti tiene attaccate le compagne (19-18). Danesi e Šamadan, muri utili per chiudere il secondo parziale per le campionesse d’Italia. Le gialloblù sono pronte a dominare le lombarde.

Terzo set: Rahimova e Kakolewska tengono attaccate le ragazze di Gaspari (9-8). Le venete partono con le solite Easy e Fabris, nel match determinanti anche Wolosz e De Gennaro (18-11). Conegliano vince il primo match stagionale e festeggia il secondo scudetto della sua storia.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto