#VNL: si chiude con uno 0-3 subito dagli Stati Uniti il cammino dell’Italia in VNL, appuntamento a settembre con i Mondiali!

ITALIA 0-3 USA (23-25, 17-25, 27-29)

Dopo un buon avvio e un buon primo set giocato (pur perso ma 23-25) nel secondo parziale la nazionale a stelle e strisce prende il largo gia’ dai primi 10 punti e domina il parziale (17-25). Nel terzo l’Italia e’ in vantaggio grazie a un buon lavoro muro-difesa ma gli USA pareggiano sul 22-22 dopo un tocco sospetto in difesa non concesso all’Italia. Candellaro la novita’ nel sestetto, con Baranowicz per Giannelli. Spazio a Parodi e Randazzo, dall’altra parte Anderson in posto 4. Una copertura (facile) non fatta, un contrattacco americano ed e’ subito primo match ball per gli ospiti sul 23-24. Da qui in poi molte battute sbagliate da una parte e dall’altra, Zaytsev pensa ad annullare 2 match ball a Holt e compagni.

Ph. Letizia Valle
Ph. Letizia Valle

Un errore dal posto 4 americano regala il set ball all’Italia, ma gli USA non solo lo annullano: un errore di Zaytsev in contrattacco li fa passare avanti e una ricezione lunga di Randazzo regala ad Anderson la palla perfetta per chiudere il match 27-29. Un’Italia ridimensionata e sotto tono, poco attenta. Ma questo deve essere solo lo stimolo per migliorare e continuare a lavorare sodo in vista dei Mondiali di settembre. Finisce qua il cammino dell’Italia in VNL, ora riposo e poi ritiro a Cavalese e dovute amichevoli, che permetteranno a coach Blengini di scegliere i migliori da portare a settembre. Avete gia’ preso i biglietti…?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto