#VNL MASCHILE: L’ITALIA VINCE CONTRO LA CINA 3-1.

È iniziato il quarto weekend della Nations League di volley maschile 20018. L’Italia è scesa in campo contro la Cina in Corea del Sud. Baranowicz ha preso il posto di Simone Giannelli, infortunatosi durante la partita contro il Giappone. La nazionale di Chicco Blengini riesce ad ottenere tre punti fondamentali pur non giocando al massimo delle sue potenzialità.

ITALIA – CINA 3-1 (25-23; 25-21 ;19-25; 25-17)

La partita inizia in assoluta parità (4-4). Cester ci regala il primo break con un ace (7-5). In campo al posto di Randazzo viene schierato Maruotti che porta avanti l’Italia (13-10). Cina molto composta e invadente a muro (15-14). Lanza vincente in attacco porta la nostra nazionale al secondo tie break (16-14). Fondamentali i primi tempi in questo finale di set. La Cina aiuta con un errore al servizio (20-17). Difesa problematica per l’Italia, la Cina inizia a recuperare punti (23-23). È Baranowicz a chiudere il set con un ace 25-23.

Inizio di secondo set difficile per l’Italia (5-6). È ancora una volta Maruotti a portarci in vantaggio con due attacchi molto precisi (12-9). Anche Nelli si fa sentire da seconda linea (14-11). Numerosi sono gli errori dai nove metri da entrambe le parti. Primo tempo di Cester (20-16). Strepitoso attacco di Jiang riavvicina la Cina (22-20). Il set viene chiuso da Maruotti 25-21.

PH:Fivb.org
PH:Fivb.org

La Cina non vuole arrendersi e inizia carica il terzo set (3-6). Doppio errore consecutivo di Lanza (11-17). Parodi prende il posto di Lanza e non delude (13-19). Italia completamente fuori dal campo regala punti alla Cina. Ace di Sabbi che cerca di riavvicinarsi (18-22). Attacco di Tang sa zona due (18-23). Il terzo parziale si chiude con un errore al servizio di Maruotti 19-25.

Due video check nei primi due punti danno ragione all’Italia (2-0). Cina poco invadente a servizio (7-5). Spettacolare muro di Maruotti (14-10). L’Italia è tronata carica e pronta a vincere questa partita. Parodi ancora in campo al posto del capitano (17-14). Nelli fenomenale dalla seconda linea (22-16). Il Doppio ace di Baranowicz chiude il quarto set 25-17.

LA PROSSIMA PARTITA DOMANI CONTRO LA COREA DEL SUD ALLE ORE 7.00 IN DIRETTA SU RAISPORT.

di Erika Introini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto