F4 BUCAREST: CONEGLIANO SFIORA L’EURO-FINALE, AVANTI IL VAKIFBANK.

30741013_1537928066317597_9196877508887183360_o

di Giorgio Cipolletta. F4 Bucarest.

Si cambia palcoscenico, dopo aver vinto il secondo alloro tricolore, Conegliano prova l’assalto all’Europa.

Nella F4 di Bucarest, c’è subito il remake della finalissima dello scorso anno. Le campionesse d’Italia affrontano il Vakifbank Istanbul (neo Campione di Turchia).

Numeri: Conegliano gioca la sua seconda F4 consecutiva, arriva a Bucarest dopo aver eliminato la favorita Dinamo Kazan. 

Vakifbank è alla sesta partecipazione consecutiva. Campionessa d’Europa in carica pronta a ripetersi per continuare l’egemonia turca in Europa.

Letizia Valle
Letizia Valle

SF1: IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – VAKIFBANK ISTANBUL 2-3 (22-25, 21-25, 25-17, 25-15, 14-16)

Le pantere entrano in campo alla F4 BUCAREST con Wolosz-Fabris, Hill-Bricio, Danesi-Melandri, libero De Gennaro.

Il Vakifbank schiera Ozbay-Sloetjes, Zhu-Kirdar, Gunes-Rasic, libero Orge.

Partono bene le turche con Zhu (8-10) e Gunes (15-17). Ozbay e Rasic martellano (17-20). Ma è Hill (ex di turno) a riportare sotto le venete (21-23). Il Vakifbank però chiude con Sloetjes.

Nel secondo set fuggono subito le turche (2-6). Danesi e Fabris provano a restare attaccate al punteggio ma Zhu fa scappare le turche (16-22). Il break finale decreta lo 0-2 del match.

Con le spalle al muro, le tricolori cominciano a martellare con Melandri e Bricio (12-6), poi scappano con Hill (20-11) riaprendo il match.

Inizia a scaldarsi anche Wolosz che gioca con le centrali, Danesi allunga (12-9). Zhu prova ad accorciare ma Hill e Fabris vogliono vendere cara la pelle. L’Imoco scappa (21-15), poi chiude l’incredibile rimonta.

L’inerzia è tutta dalle italiane che vedono il sogno. Le turche scappano (2-4), ma c’è il pareggio di Bricio (5-5). Al cambio campo Rasic segna per le turche (7-8), ma c’è la fuga firmata Melandri (12-9). Ad un passo dal sogno, Zhu ricomincia a distruggere le certezze (12-13). Il Vakif ha il primo match point annullato da Bricio, il punto finale invece arriva grazie al challenge. Punto di Kirdar e Imoco eliminata. Domani giocherá la finalina 3-4 posto in questa F4 BUCAREST.

Letizia Valle

Letizia Valle

Nell’altra SF, si affrontano il Galatasaray Istanbul (squadra che ha eliminato Novara) e l’ Alba Blaj (societá ospite).

Lo scorso anno, a Treviso il Vakifbank di Giovanni Guidetti vinse contro le pantere, laureandosi campione d’Europa. L’anno prima (2016), le turche vennero battute in finale dal Casalmaggiore di Francesca Piccinini, nella F4 di Montichiari.

Related posts

Leave a Comment