#SERIEA2M SEMIFINALI PLAYOFF PROMOZIONE: SIENA E SPOLETO SI IMPONGONO 3-0 SUGLI AVVERSARI IN QUESTA GARA1. PER BERGAMO SCONFITTA IN CASA CHE PESA MOLTISSIMO, GIOIA DEL COLLE SI PREPARA AD OSPITARE SIENA PER ALLUNGARE LA SERIE

EMMA VILLAS SIENA 3-0 GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE (25-20, 25-23, 25-22)

Una partita segnata da una grande incisività in attacco da parte dei padroni di casa, che ottengono 11 punti dalla battuta contro gli 8 degli ospiti. Questo non permette sempre di amministrare bene il gioco al regista della squadra pugliese, anche se la percentuale di squadra in attacco è più che buona (57%, 59% per Siena). Nel primo parziale Siena passa avanti sin da subito, la Gioiella cerca di recuperare sul 24-16 ma riesce solo ad arrivare al 25-20. Nel secondo i locali partono di nuovo in quarta (8-3), e sembrano poter chiudere facilmente anche questo set sul 16-10, ma Gioia del Colle non ci sta e rimonta fino a raggiungere gli avversari sul 21-21. L’attacco out di Joventino consegna il set ai toscani che alla fine la spuntano nel set più tirato del match.

Ph. LegaVolley
Ph. LegaVolley

Nel terzo si ripete la solita storia, con Siena avanti per tutto il set e la squadra di coach Spinelli che cerca la disperata rimonta negli ultimi punti del parziale. 4 muri per Siena, 5 per Gioia del Colle. Il top scorer è la sicurezza della squadra pugliese, Cetrullo, con 18 punti. Per Siena miglior realizzatore Van Dijk con 16.

CALONI AGNELLI BERGAMO 0-3 MONINI SPOLETO (23-25, 22-25, 23-25)

Tira e molla infinito tra le due squadre in campo, che finisce con una vittoria (inaspettata?) di Spoleto in casa della Caloni Agnelli Bergamo. Qui trovate il racconto fotografico del match della nostra Alice Ondei! La squadra di casa non riesce ad essere continua nel suo gioco e aggressiva come vorrebbe, ma il merito è anche della grande partita giocata dagli ospiti. Spoleto parte subito fortissimo (10-15), Bergamo recupera e aggancia gli avversari sul 21-21. Il parziale si chiude con un ace di Bertoli. Apertura del secondo set: un 4-1 per i locali si trasforma ben presto in un 2-8 per gli ospiti. La Caloni recupera e supera gli avversari sul 12-11. Il grande lavoro in battuta di Spoleto fa il resto, e consegna anche il secondo set agli umbri.

Ph. Alice Ondei, Daily Volley
Ph. Alice Ondei, Daily Volley

Nel terzo la Caloni tiene un buon ritmo di gioco, è avanti in diverse occasioni (14-12, 18-16) ma subisce sempre la rimonta ed il ritorno degli avversari. Il match si chiude con un errore al servizio da parte di Pierotti. 7 muri messi giù per entrambe le squadre, 4 ace per Spoleto contro 2 della Caloni. La Monini viaggia col 51% in attacco, Bergamo col 47%. Top scorer Ludovico Dolfo con 17 punti, seguito da Ivan Raic con 16.

di Alice Biondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto