#SERIEA2M PRELIMINARI PLAYOFF: GIOIELLA QUASI PERFETTA IN UNA SERATA DIFFICILE PER GROTTAZZOLINA, BENE SPOLETO IN TRASFERTA AD ALESSANO

08B69107-EE94-4848-B5BD-EF7B1CAE08F6

AURISPA ALESSANO 1-3 MONINI SPOLETO (20-25, 18-25, 25-17, 18-25)

Inizia bene questi preliminari playoff la Monini Spoleto che vince in trasferta ad Alessano e si aggiudica tre punti pieni. Forse un po’ sottotono la squadra locale che in certi momenti si arrende sotto i colpi della squadra avversaria, dimostra di valere nel terzo set vinto anche agevolmente ma poi non riesce a replicare nel quarto set che consegna la vittoria agli ospiti.

Ph. LegaVolley
Ph. LegaVolley

11 muri e 7 ace per Alessano, 10 muri e 5 ace per Spoleto. Le percentuali in attacco sono del 47% per Alessano e del 54% per Spoleto, e questa è la chiave della partita. Top scorer del match Ivan Raic con 22 punti, per Alessano miglior realizzatore Milos Culafic con 14 punti.

GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE 3-0 VIDEX GROTTAZZOLINA (25-20, 25-2, 25-20)

Partita praticamente a senso unico, i pugliesi sono troppo forti in questo match per la squadra marchigiana che non riesce a reagire e fare il suo gioco (35% in attacco, 50% della Gioiella). I locali sono determinati a portare a casa il match e lo dimostrano coi 9 muri e i 7 ace messi a segno (3 muri e 3 ace di Grottazzolina).

Ph. LegaVolley
Ph. LegaVolley

Non mancano gli errori in campo pugliese, sono ben 9. Da questo punto di vista Grottazzolina sbaglia meno, 7 palloni, ma  la Gioiella sa come rimediare agli errori aiutata anche dalla serata difficile in attacco degli avversari che non hanno nessun attaccante in doppia cifra. Top scorer del match Joventino con 16 punti. Per gli ospiti migliori realizzatori Vecchi e Morelli con 7 punti.

di Alice Biondi.

Related posts

Leave a Comment