Cev Champions Femminile: Ottima Novara con il Fenerbahce e Conegliano qualificata.

COPERTINA CHAMPIONS LEAGUE F

Ottime le prestazioni delle italiane in Champions Femminile che rimandano la lotta per il primo posto all’ultima partita dove si incontreranno

IGOR GORGONZOLA NOVARA – FENERBAHCE SK ISTAMBUL 3-0 (25-23, 25-18,25-13)

Foto di Letizia Valle
Foto di Letizia Valle per Daily Volley

Nel primo set partono in equilibrio le due squadre poi la Igor si porta sull’8-6 e prendono successivamente le distanze fino al 20-16 quando le ospiti si riportano in scia sul 22-20 e poi sul 23-22 ma alla fine è Novara a chiudere il set.

Nel secondo set parte decisamente meglio Novara che si porta avanti sul 6-0 con un break al servizio di Gibbemeyer e arrivano al time out tecnico sull’8-1. Le ospiti provano a rialzare la testa e arriva addirittura al 14-10 ma poi Plak porta di nuovo avanti le padrone di casa sul 19-13 e chiudono il set sul 25-18.

Il terzo set parte ancora con Novara avanti sul 5-2, le ospiti lottano fino al 10-8 poi subiscono il gioco della Igor che si porta sul 17-12 e poi con un break di Skorupa sul 23-12 chiudendo il set 25-13.

AGEL PROSTEJOV – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 0-3 (21-25,21-25,15-25)

Tutto abbastanza facile Conegliano.

Nel primo set parte meglio la Imoco che subito si porta sul 7-9 e poi sull’8-12. Le ceche provano a recuperare ma l’Imoco scappa sul 15-19. Sul 21-16 le padrone di casa si riportano sotto ma le Pantere chiudono sul 25-21.

Nel secondo set parte ancora forte Conegliano che si porta sull’8-14 con Hill e poi sul 12-18 con Fabris. Le padrone di casa provano una rimonta ma Conegliano è concreta e si porta sul 16-21 e poi chiude il set sul 21-25.

Nel terzo set partono meglio le padroni di casa che vanno sul 2-0 ma l’Imoco rimonta subito e da li si va in equilibrio fino al 12-14 quando le Pantere salgono in cattedra sul 14-20 e chiudono sul 15-25.

Related posts

Leave a Comment