#CevCupW: Passa la Pomì a punteggio pieno, UYBA eliminata

COPERTINA CEV CUP F

Cev Cup femminile agrodolce per le italiane. Bene la Pomì che passa ai quarti di finale, male Busto che cade e viene eliminata.

CASALMAGGIORE – LINAMAR BEKESCSABA 3-0(25-22,25-18,25-17)
Nel primo set parte subito bene la Pomì che si porta sul 5-1 e poi addirittura sull’8-2. Le ospiti provano a rialzarsi e si portano di nuovo sotto sul 10-11. La pomì reagisce subito e si riporta avanti sul 18-14. Le ospiti di nuovo si riavvicinano sul 17-19 però poi Casalmaggiore chiude il set 25-22.

Nel secondo set parte meglio la squadra ospite che riesce a mantenere un punto di vantaggio fino 3-4. Però poi la Pomì parte forte e prima si porta sull’8-5, poi sempre più avanti fino al 19-12. Le ospiti provano a recuperare sul 20-15 ma la Pomì non si lascia riprendere e chiude il set 25-18

Il terzo set, con la Pomì già qualificata, vede le ospiti partire meglio ma poi di nuovo Casalmaggiore si riprende e si riporta avanti sul 12-6 e poi addirittura sul 21-14 e infine chiudono il set 25-17.

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO – ECZACIBASI VITRA 1-3 (25-20, 18-25, 18-25, 24-26)
Busto parte forte nel primo set, giocando una buona pallavolo e mettendo in difficoltà le avversarie portandoselo così a casa e provando a recuperare la partita d’andata.
Dal secondo set in poi però si spenge la luce in casa delle farfalle che non riescono a contrastare gli attacchi avversari con Boskovic. Con i due set vinti le avversarie passano il turno automaticamente.
Il quarto set è combattuto ma sono ancora le ospiti che chiudono set e partita nonostante i 3 set ball a disposizione delle farfalle per portare la partita al tie break.

Related posts

Leave a Comment