Cev Cup F: Battuta d’arresto per Busto a Istambul

COPERTINA CEV CUP F

Nella gara d’andata degli ottavi di finale di Cev Cup Femminile la Yamamay Busto Arsizio si arrende per 3-1 all’Eczacibasi di Istambul. La gara di ritorno sarà l’8 febbraio a Busto.

ECZACBASI ISTAMBUL – YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-1 (29-27,25-18,25-27,25-18)

Nel primo set partono meglio le turche ma Busto si rimette presto in parità e anzi prova a fare un primo break sul 7-9 per un doppio errore delle avversarie. Da qui si va punto a punto per tutto il set fino a quando Adams non firma il break delle turche che si portano sul 19-15. Busto però non si arrende e prova a recuperare tutti i break delle avversarie e ce la fa portando il set ai vantaggi. Il set però va alle padrone di casa con Boskovic che chiude.

Nel secondo set l’avvio è equilibrato e si va ancora punto a punto ma le turche si portano avanti con un break di due punti che Busto non riuscirà a recuperare per tutto il set. L’Eczicibasi si porta addirittura sul 23-17 e poi chiude il set a suo favore.

Anche nel terzo set l’avvio è equilibrato fino a quando le turche allungano sul 10-6 e Mencarelli è costretto a chiamare time out. Busto prova a rialzare la testa e recupera il break delle avversarie fino al 15-15. Da qui si va di nuovo punto a punto ma questa volta è la Yamamay a spuntarla e a riaprire la partita.

Nel quarto set però partono meglio le turche che si portano avanti sul 5-1 e poi sull’8-4. Qui Busto accusa un po’ il colpo e non riesce mai a piazzare il break per recuperare le avversarie che vincono il set e chiudono la partita.

Si attende adesso il ritorno dove Busto deve fare l’impresa di vincere per 3-1 o 3-0 e poi vincere anche l’eventuale Golden Set.

Related posts

Leave a Comment