#SERIEA2M GIRONE BIANCO: SI DELINEA LA CLASSIFICA PRIMA DELL’ULTIMA GIORNATA DEL GIRONE. ROMA E SANTA CROCE IN VETTA, SIENA E GROTTAZZOLINA A SEGUIRE. MASSA E CASTELLANA GROTTE FANALINI DI CODA.

COPERTINA A2 GIRONE BIANCO

Altra giornata di risultati secchi, la penultima del girone di ritorno, la capolista annienta Massa, ultima in classifica. Alessano sorpassa Aversa e Castellana fa passare una brutta serata a Grottazzolina che però si conclude nel migliore dei modi per i marchigiani.

CONAD REGGIO EMILIA – EMMA VILLAS SIENA: 0-3 (22-25, 17-25, 22-25)

Primo set equilibrato fino alla fine. Nel finale di set Emma Villas parte in volata e chiude il set con il turno in servizio di Fedrizzi.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

Il secondo set vede Emma Villas prendere vantaggio subito e mette in difficoltà la squadra avversaria. Boswinkel, fornisce un apporto importante ai fini del set.
Le squadre lottano fino alla metà del terzo set. Fedrizzi e Boswinkel fanno ingranare la marcia alla propria squadra, che va a chiudere il set e si porta a casa tre punti pieni.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE – VIDEX GROTTAZZOLINA: 2-3 (25-15, 26-24, 24-26, 21-25, 6-15)

UNA SERATA DA RICORDARE PER LA VIDEX CHE RIMONTA IN CASA MATERDOMINI E SI PORTA A CASA LA VITTORIA AL TIE BREAK.

Impone il suo gioco sin dall’inizio, Castellana Grotte che si porta in vantaggio e non da modo di recuperare. Nel secondo set, Grottazzolina in vantaggio si fa recuperare nel finale di set e perde ai vantaggi.
I tre set successivi vedono il recupero di Grottazzolina che set dopo set pareggia i conti.

ph materdominivolley.it
ph materdominivolley.it

Niente da fare per la squadra di casa nel tie break. La Videx si prende il match point con un ace di Fiori ed un muro di Salgado, un muro di Richards consegna il match in mano ai marchigiani.

KEMAS LAMIPEL – SIGMA AVERSA: 3-0 (25-23, 25-13, 25-20)

Ennesima vittoria per la Kemas, nell’avvio di set la squadra di casa soffre. Nel finale di set la squadra i casa recupera e chiude a suo favore.
Secondo set con una Santa Croce che parte in quarta e rimane in vantaggio per tutto il set. Niente da fare per Aversa che non riesce a recuperare e consegna il primo punto nelle mani dei Lupi.
Terzo set più combattuto, nel finale di set però sono sempre i Lupi ad allungare e a chiudere con un muro di Zonca.

ph legavolley.it 4
ph legavolley.it

CERAMICA SCARABEO GCF ROMA – FONTEVIVA MASSA: 3-0 (25-19, 25-21, 25-19)

PARTITA QUASI DAL RISULTATO SCONTATO, QUELLA GIOCATA FRA LE MURA DELLA SCARABEO ROMA CHE VEDE MASSA CADERE IN TRE SET.

Nel primo set Massa prova a restare sul pezzo ma soffre troppo la battuta degli avversari.
Secondo set con la Scarabeo che prende vantaggio su Massa sin dall’inizio. La squadra ospite nel finale di set tenta il recupero ma non è sufficiente e la capolista chiude anche il secondo parziale.
Terzo set con Massa che subisce la potenza dei padroni di casa ed ogni tentativo di recupero è inutile.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

GOLDENPLAST POTENZA PICENA – AURISPA ALESSANO: 0-3 (24-26, 14-25, 20-25)

Brutta sconfitta per Potenza Picena fra le mura amiche, contro la formazione pugliese di Tofoli.
Primo set combattuto, con Alessano che prova ad allungare ma Potenza Picena non molla la presa.  Nel finale di set i padroni di casa recuperano ed il set si decide ai vantaggi con due azioni positive di Lipinski.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

Nel secondo set Alessano mette il turbo e allunga sugli avversari. Niente da fare per la formazione di casa che con una battuta out di Romanò consegna anche il secondo set agli avversari.
Terzo set che vede sempre Alessano in vantaggio come nel precedente, vani i tentativi di recupero della squadra di casa. A Lazzaretto il punto finale che consegna il match in mano ai ragazzi di Tofoli.

di Azzurra Migliorini. 

 

 

Related posts

Leave a Comment