#SERIEA2M GIRONE BIANCO: RIMANGONO IN VETTA ROMA E SANTA CROCE, RISALE SIENA GRAZIE ALLA VITTORIA CON AVERSA, SCENDE IN CLASSIFICA POTENZA PICENA.

COPERTINA A2 GIRONE BIANCO

Giornata di sorprese con una Santa Croce uscita vincente dal derby che cade tra le mura di Castellana Grotte. Potenza Picena che continua la sua caduta verso il basso ed Emma Villas in piena ripresa.

MATERDOMINIVOLLEY.IT – KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: 3-2 (18-25,27-29,25-21,25-19,15-11)

Primi due set dominati dai Lupi che impongono il loro gioco sin da subito, cominciando a durare fatica dal secondo set portato a casa ai vantaggi.

materdominivolley.it
materdominivolley.it

Dal terzo set è un crescendo dei padroni di casa che annientano la potenza avversaria e poco a poco recuperano campo. Dopo un terzo e un quarto set vinto da Castellana, il tie break è equilibrato fino a metà. Salgono in cattedra i pugliesi e si guadagnano la vittoria del match.

FONTEVIVA MASSA – VIDEX GROTTAZZOLINA: 2-3 (30-28, 19-25, 25-18, 23-25, 12-15)

Un primo set giocato rincorrendosi l’un l’altra e finito ai vantaggi a favore dei padroni di casa. Secondo set equilibrato, con la Videx mai in netto vantaggio fino a metà set. Nel finale di set però la squadra ospite aumenta le distanze e Morelli chiude il set.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

Nel terzo set Massa capovolge il risultato e si porta in vantaggio, anche Grottazzolina aiuta Mssa ad aumentare il distacco e a vincere il set. Il quarto set è sulla falsa riga del precedente con Massa che capovolge il risultato e si portai in vantaggio. Nel finale di set ritorna la parità e Vecchi chiude portando la squadra al tie break. quinto set con i grottesi in vantaggio, nel finale di set è Morelli a chiudere la partita.

CERMICA SCARABEO GCF ROMA – CONAD VOLLEY TRICOLORE: 3-1 (25-12, 23-25, 25-17, 25-21)

FINE DELL’ANNO AMARA PER REGGIO EMILIA CHE NON RIESCE A STRAPPARE NEMMENO UN PUNTO ALLA CAPOLISTA.

Si porta subito in vantaggio Roma nel primo set, la Conad non reagisce e Padura Diaz chiude il primo set a favore dei suoi. Si riprende dalla botta del primo set la Conad e subito si porta in vantaggio, nel finale di set non sono sufficenti i time out chiamati da Roma e Reggio pareggia.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

I due set successivi vedono la rimonta della Scarabeo. Si portano a casa il match acquisendo dei vantaggi difficili da recuperare per gli avversari.

MESSAGGERIE BACCO CATANIA- GOLDENPLAST POTENZA PICENA: 3-1 (25-23,25-22,18-25,25-19)

Si porta a casa i primi due set Catania senza prendere mai troppo vantaggio ma riuscendo sempre a chiudere nel finale.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

Prende il largo a metà del terzo set la GoldenPlast che si impone definitivamente nel finale sugli avversari e riapre i giochi. Nel quarto set ribalta il risultato Catania e allunga sui marchigiani con la serie di battute di Finoli, sul finale di set i catanesi chiudono a loro favore.

EMMA VILLAS SIENA – SIGMA AVERSA: 3-0 (25-17, 25-15, 25-17)

Comincia in discesa il match per Siena che si porta subito in vantaggio. Nel finale di set Aversa non riesce a recuperare e Siena chiude a suo favore.

ph legavolley.it
ph legavolley.it

Stessa storia anche nei due set successivi, Siena impone il suo gioco senza lasciare spazio ad Aversa di recuperare e conquista la vittoria del match.

di Azzurra Migliorini.

 

Related posts

Leave a Comment