A2M Girone Bianco: vittoria di Roma e Alessano, negli altri campi sono i padroni di casa ad aggiudicarsi il match!

Siena, Massa e Catania si arrendono ai padroni di casa. Roma chiude al tie-break. Alessano in gran forma domina su Grottazzolina anche ai vantaggi. Riposa Materdominivolley.it Castellana Grotte nella giornata di Santo Stefano.

Kemas Lamipel Santa Croce – Emma Villas Siena 3-1 (29-27, 25-27, 25-20, 25-19)

Bene Santa Croce che segna il 3 a 0, ma deve fare i conti con un’agguerrita Siena che allunga sugli avversari (6-10). Il muro di Hage arriva per la parità (21-21). Si va ai vantaggi e fischio per tocco irregolare a Giovi firma l’1-0 per Santa Croce (29-27). Altro set sempre combattuto: prima è Siena a portarsi avanti, torna in vantaggio Santa Croce, nuovamente ai vantaggi e stavolta è Siena a spuntarla (25-27). Kemas prende in mano la situazione e per i successivi due set domina sull’Emma Villas che fatica a starle dietro: 25-20, 25-19 i parziali del terzo e quarto set. Top scorer Pereira da Silva con i suoi 31 punti!!

 

Goldenplast Potenza Picena – Ceramica Scarabeo Gcf Roma 2-3 (21-25, 23-25, 25-20, 25-22, 8-15)

Buono l’avvio dei padroni di casa (9-6), arriva subito la risposta degli ospiti: è Roma a dominare nel primo e nel secondo set. Poi ci prova ad avvio di terzo set (5-9) e anche nel quarto set (16-18), ma Goldenplast chiude sia il terzo che il quarto set. Tie-break! Roma chiude a +7 (8-15) e va ad aggiudicarsi la partita.

 

Conad Reggio Emilia – Acqua Fonteviva Massa 3-0 (25-18, 25-23, 25-18)

Gli emiliani si mostrano in forma nonostante il pranzo di Natale. Massa fatica molto a tenere il passo: primo set a favore di Reggio Emilia (25-18), ci prova a rimontare al secondo set (22-21), ma Koraimann mette a terra la palla (25-23). Terzo set ripete le sorti del primo: Bortolozzo chiude per il 3-0.

ph. www.volleytricolore.it
ph. www.volleytricolore.it

Sigma Aversa – Messaggerie Bacco Catania 3-0 (25-22, 25-19, 25-13)

In forma anche Aversa!! Ace di Sideri per il 6-7, poi è tutto a favore dei padroni di casa: secondo e terzo set con la lampadina spenta per Catania che soffre molto in ricezione e non riesce a rimontare. Si chiude il terzo set per 25-13 con i siciliani completamente arresi ai padroni di casa.

 

Videx Grottazzolina – Aurispa Alessano 0-3 (12-25, 17-25, 32-34)

Alessano unica protagonista nel primo set, lascia gli avversari a -13!!!! Meglio il secondo set per Grottazzolina che comunque fatica ancora. I padroni di casa ce la mettono tutta, tanto da andare ai vantaggi! A spuntarla è Alessano che chiude con l’ace di Tomassetti per 32-34.

ph. www.pallavoloazzurra.it
ph. www.pallavoloazzurra.it

di Fiorensa Kazazi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto