Grand Champions Cup: L’italia finalmente sorride dopo lo scivolone di ieri con l’Iran.

Grand Champions Cup: L’italia finalmente sorride dopo lo scivolone di ieri con l’Iran.

di Azzurra Migliorini Eccoci tornati sui campi per seguire la Grand Champions Cup. Stamani è toccato a me, Azzurra, alzarmi alle 5.20 per vedere di prima mattina i capelli del libero del Brasile. Bene ma non benissimo. Il Brasile schiera in campo la diagonale Bruninho – Wallace , al centro Lucas – Souza , laterali Lucarelli – Mauricio, come libero Brendle che son certa che il premio “Belli capelli” sarà suo, sempre che esista . Noi rispondiamo con Giannelli – Vettori, al centro Piano – Mazzone, laterali Antonov – Lanza, libero Colaci. Un avvio equilibrato fino al 7-7 dove i ragazzi di Blengini riescono a far durare…

Grand Champions Cup: esordio amaro per gli azzurri

Grand Champions Cup: esordio amaro per gli azzurri

              Eccoci alla nostra prima gara di Grand Champions Cup. Dopo un deludente europeo, oggi affrontiamo l’Iran. Riviviamo insieme l’incontro appena concluso. Primo set molto equilibrato e giocato punto a punto. L’Iran prova a scappare subito sul 2-5, ma viene raggiunta subito dall’Italia. Da qui la parta prosegue in equilibro quasi perfetto. Il primo break viene messo a segno intorno al secondo time out tecnico: gli iraniani allungano prima sul 14-16 e poi sul 14-18 grazie ad un nostro errore in attacco e ad…

La Russia è campione d’Europa, battuta 3-2 la Germania

La Russia è campione d’Europa, battuta 3-2 la Germania

È stata una partita spettacolare. La finale di questo europeo è stata una di quelle gare capaci di tenere tutti incollati alla tv col fiato sospeso. Russia e Germania si sono contese questa sera l’europeo giocato in Polonia (qui il link ad un divertente aneddoto storico). La Russia partiva con i favori del pronostico contro la sorprendente Germania. C’era anche un pezzo di Italia in questa finale: Andrea Giani, ex allenatore di Verona, ora allenatore di Milano e ct della nazionale tedesca. Sembra strano tifare Germania ma questa sera, almeno…