EUROVOLLEY FEMMINILI: ITALIA SCHIACCIASASSI CONTRO LE PADRONE DI CASA

Un’Italia che vince nella prima partita degli Europei partendo bene e convincendo. Nonostante il livello delle padrone di casa nella prima sfida sia stato nettamente inferiore,l’Italia ha sempre fatto il suo gioco non abbassandosi mai a quello delle avversarie. La formazione iniziale che coach Mazzanri mette in campo e’ composta dalla diagonale Orro-Egonu,Caterina Bosetti e Tirozzi bande,Folie e la capitana Cristina Chirichella centrali,con De Gennaro libero.

Nel primo set l’Italia parte subito in quarta con un parziale di 11-4 e poi 19-7. Le georgiane si arrendono sotto i colpi italiani non riuscendo a contrattaccare ne’ fare il loro gioco. Le italiane allungano ancora sul 21-12 e poi sul 25-14 con 3 ace di squadra contro gli 0 delle avversarie.

Il secondo set e’ ricco di ace e con pochi scambi: 6 ace per le italiane e 2 delle georgiane. La prima a mettere giu’ l’ace e’ Paola Egonu sul 5-1 Italia. Chirichella torna sull’argomento mettendo dentro 4 ace di fila dal 9-3 al 12-3 Italia.

23292736-E631-4A10-B449-5CCB64D2A20B

La squadra di casa risponde con un ace sul 13-6,ma Bosetti risponde a sua volta prontamente sul 16-6. Le georgiane non sembrano rispondere ai colpi italiani,Mazzanti fa entrare Loda a posto di Tirozzi sul 23-11 Italia ed e’ lei che mette a segno un altro ace permettendo poi alle compagne di chiudere la pratica del secondo set sul 25-12

Il terzo set e’ la fotocopia del secondo, con 6 ace italiani e 1 solamente delle padrone di casa. Non c’e’ molto da dire (e da giocare),il set si chiude sul 25-12 per l’Italia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto