#EUROVOLLEYM: Azzurri vincenti in tre set, tutti ai vantaggi

COPERTINA #EUROVOLLEY

ITALIA – REPUBBLICA CECA 3-0 (27-25, 28-26, 26-24)

Perchè ai vantaggi è più bello, appassiona e tiene il pubblico incollato alla tv.

PRIMO SET.

Parte bene l’Italia con la pipe di Lanza a firmare il primo punto della partita, ma la tensione in campo si sente e i ragazzi di Blengini faticano a stare dietro ai cechi. Il primo time-out tecnico (5-8) aiuta i nostri ragazzi che attaccano da tutti i fronti (9-9). Le due squadre giocano punto su punto ed è di nuovo la Repubblica Ceca ad ottenere il vantaggio  (17-19). Gli attacchi di Lanza, capitano in campo, mettono a terra gli avversari e costringono al time-out (21-20). Le due squadre lottano: ci pensa Giannelli a chiudere con un ace il set con il punteggio di 27-25.

SECONDO SET.

Equilibrato l’inizio del secondo parziale. Di nuovo i cechi prendono le distanze per primi (7-10), ma gli Azzurri vogliono la vittoria e tra gli attacchi di Vettori e Lanza, i muri di Piano e i servizi di Giannelli tornano in vantaggio (18-13).  Il vantaggio regala qualche sicurezza ai nostri ragazzi che possono permettersi qualche errore, arrivando a 24-20. I cechi non mollano e la tensione forse si fa sentire: ed è di nuovo vantaggi!!! Stavolta è Lanza a chiudere in attacco il set (28-26).

TERZO SET.

Sul 2-0 i cechib prendono il sopravvento e si portano a +3 (2-5). Giannelli di seconda accorcia le distanze (4-5) e Piano segna la parità (7-7). L’ace di Lanza regala il 9-8. Le squadre giocano punto su punto. Arriva anche l’ace di Spirito entrato per la battuta (21-18). Poi si ripete una scena già vista: Sul 22-20 i cechi pareggiano, costringono i ragazzi di Blengini ai vantaggi e… muro dell’Italia che chiude il match (26-24)!

Complimenti ai nostri ragazzi

di Fiorensa Kazazi

Related posts

Leave a Comment