Serie A2: sarà tutta un’altra cosa!

Si è da poco conclusa la tre giorni di volley mercato a Bologna, e fra i tanti appuntamenti la Lega Pallavolo Serie A ha presentato la nuova formula della Serie A2 Unipolsai per la stagione 2017-2018.
Ora, vi faccio una premessa: armatevi di un po’ di pazienza.

Le squadre partecipanti alla prossima Serie A2 Unipolsai saranno 23, quindi è stata studiata una formula leggermente più complessa del solito.
Ma andiamo al dunque ricordando i nomi dei team partecipanti al prossimo campionato!
Acqua Fonteviva Massa, Aurispa Alessano, Caloni Agnelli Bergamo, Centrale del Latte McDonald’s Brescia, Ceramica Scarabeo GCF Roma, Club Italia Crai Roma, Conad Reggio Emilia, Emma Villas Siena, Gioiella Micromilk Gioia del Colle, GoldenPlast Potenza Picena, Kemas Lamipel Santa Croce, Materdominivolley.it Castellana Grotte, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, Messaggerie Bacco Catania, Monini Spoleto, Mosca Bruno Bolzano, Pag Taviano, Pool Libertas Cantù, Rinascita Lagonegro, Sieco Service Ortona, Sigma Aversa, VBC Mondovì, Videx Grottazzolina.

Sì, sono tante, ma così la nostra Serie A2 Unipolsai sarà un campionato ancora più interessante! Sono previste una promozione in Superlega e ben quattro retrocessioni in serie B. Le 23 partecipanti sono state già divise in due gironi per la prima fase, Bianco e Blu. Per il girone bianco è prevista una giornata di riposo a turno per ciascuna squadra, in quanto composto da 11 team.

Una volta conclusa la fase a gironi, la situazione si fa interessante. Sinapsi alla mano e partiamo!
Le prime quattro classificate di entrambi i gironi accederanno alla Pool A della seconda fase. Le squadre dalla quinta all’ottava, sempre di entrambi i gironi, alla Pool B. Le ultime tre del girone bianco e le ultime quattro del girone blu accederanno invece alla Pool C.
Siamo nel vivo della seconda fase del campionato, analizziamo ciascuna pool!
Pool A: otto partecipanti. I primi sei team andranno direttamente ai quarti di finale playoff promozione. I quarti saranno superati con 2 vittorie su 3. Le semifinali e le finali con 3 su 5. La settima e l’ottava classificata spareggeranno con la prima e la seconda piazzata della pool B.
Pool B: otto partecipanti. Le prime due classificate spareggeranno con le ultime due della pool A. Le squadre che vinceranno questi scontri avranno accesso ai playoff promozione. Le perdenti concluderanno la stagione. Anche le squadre classificate dal terzo al sesto posto termineranno la stagione. Le ultime due classificate spareggeranno con le prime due della Pool C. Le vincenti di questi scontri saranno salve e termineranno la stagione. Le perdenti proseguiranno i play out.
Pool C: sette partecipanti. Le prime due squadre spareggeranno con le ultime due della pool B. Chi vince è salvo, chi perde andrà avanti con i play out. Saranno accoppiate con le squadre classificate dalla terza alla sesta posizione della pool. I team che vinceranno 3 partite su 5 saranno salvi. Le perdenti saranno retrocesse. La settima classificata della pool è automaticamente retrocessa in serie B, senza accedere ai play out.
N.B: per tutte le partite di spareggio sarà previsto il Golden Set.
Fatte le dovute presentazioni, non ci resta che attendere l’inizio di questa stagione di Serie A2 Unipolsai. Ma prima bisogna presentare i roster! Domani qui sul nostro sito l’elenco dei giocatori che faranno parte dei team del girone bianco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto