WORLD LEAGUE 2017: UN’ITALVOLLEY SPENTA CEDE IL PASSO AGLI STATI UNITI

WORLD LEAGUE 2017: UN’ITALVOLLEY SPENTA CEDE IL PASSO AGLI STATI UNITI

Nuovo appuntamento della World League, stavolta si gioca a Pau in Francia. Italvolley che per la sua prima partita di questo weekend incontra gli Stati Uniti del palleggiatore campione d’Italia con la Lube Civitanova, Micah Christenson, reduci tuttavia da tre sconfitte. Nonostante i buoni propositi e spezzoni di lucidità i nostri ragazzi hanno ceduto il passo agli americani, sicuramente più incisivi e determinanti nei momenti clou del match. Brutta sconfitta? Sì, ovviamente, perché un tre a zero fa comunque sempre molto male. E già da domani servirà una grossa reazione…

Volleymercato: poco mercato nel maschile, Novara scatenata… E non solo!

Volleymercato: poco mercato nel maschile, Novara scatenata… E non solo!

Di: Francesco Carletto Eccoci al quarto appuntamento con la rubrica Volleymercato. Settimana con pochi colpi di mercato per il campionato di Superlega, ma ricco di novità per la serie A2 maschile e, soprattutto, per la serie A1 femminile. Iniziamo subito: CUCINE LUBE CIVITANOVA: conferma in casa Lube. Jiri Kovar rinnova per 2 anni. DIATEC TRENTINO: / SIR SAFETY CONAD PERUGIA: arrivano Simone Anzani e Tommi Siirilä. AZIMUT MODENA: ufficiale l’arrivo a Modena di Maarten Van Garderen. CALZEDONA VERONA: per Verona un graditissimo ritorno. Dopo lo scudetto appena vinto, torna in…

WORLD LEAGUE 2017: ITALIA CARICA A MILLE, IL BRASILE PERO’ HA LA MEGLIO

WORLD LEAGUE 2017: ITALIA CARICA A MILLE, IL BRASILE PERO’ HA LA MEGLIO

Salve, benvenuti e buona domenica di World League. Se anche a voi la partita contro il Brasile ha fatto andare di traverso il pranzo, siete nel posto giusto. Iniziamo dalla fine: ITALIA-BRASILE 1-3 (15-25, 25-17, 23-25, 22-25); diciamocelo, pensavamo tutti che sarebbe finita moooolto peggio. Applausi agli azzurri che hanno giovato una pallavolo a tratti straordinaria, piena di acrobazie e momenti di suspance. Vediamo il sestetto iniziale azzurro: Simone Giannelli-Luca Vettori, Filippo Lanza-Luigi Randazzo, Simone Buti-Matteo Piano, Massimo Colaci. Del primo set non parliamone per niente dai, abbiamo fatto cagare,…

ITALVOLLEY M: BATTUTA D’ARRESTO CONTRO I CAMPIONI DEL MONDO

ITALVOLLEY M: BATTUTA D’ARRESTO CONTRO I CAMPIONI DEL MONDO

ITALIA – POLONIA 1-3 (25-21, 17-25, 18-25, 23-25) L’Italvolley non riesce a bissare la prestazione di ieri, e soccombe alle grandi astuzie di capitan Kubiak e compagni. Nel primo set l’Italvolley mantiene il passo, esprimendo un gioco effervescente, fresco e vario e tiene testa ai campioni polacchi. Il secondo e terzo set sono da prendere ed analizzare per mostrare cosa non fare in determinate situazioni. Nel quarto set, i nostri ragazzi provano a dare il colpo di reni finale per arrivare al tie-break ma, dopo un estenuante punto a punto…

ITALVOLLEY MASCHILE, WORLD LEAGUE: CHI BEN COMINCIA..

ITALVOLLEY MASCHILE, WORLD LEAGUE: CHI BEN COMINCIA..

Italia 3-0 Iran (25-22/25-23/25-22) L’Italia fatica un po’, ma combatte e vince la prima sfida di World League contro l’ostico Iran. Gli azzurri partono subito bene andando sul 5-2 grazie ad un grande Pippo Lanza accompagnato da Simone Giannelli. I padroni di casa sono sempre avanti ma pasticciano a metà set facendosi rimontare e per poco superare,ma un grande Luigi Randazzo porta gli azzurri alla vittoria del primo set grazie anche ad un Iran molto falloso.   Azzurri perfetti nel secondo parziale, e sul 23-20 sembrano poter chiudere agevolmente il…