World League: L’Italia perde con il Belgio.

download

Ancora una sconfitta per gli uomini di Blengini, che dopo aver sconfitto al tie break la Francia, non è riuscita a ripetersi con il Belgio. Troppi errori degli azzurri e un grande muro belga fanno si che il risultato sia di 3-1 per il Belgio e vedono così allontanarsi le Final Six.

ITALIA – BELGIO 1-3 (22-25, 24-26, 27-25, 16-25)

Blengini cambia qualcosa nel sestetto schierando Giannelli- Vettori, Piano- Ricci al centro, Randazzo- Botto martelli  e Colaci libero.

Primo Set: è stato un set giocato alla pari tra le squadre. Squadre che entrambe hanno commesso molti errori mantenendo così il set in equilibrio. Il Belgio però riesce ad allungare portandosi sul 23-21 a due lunghezze dall’avversario e riesce a portarsi poi a casa il primo set, dopo un tentativo dell’Italia che aveva annullato una palla set.

Secondo Set: Gli azzurri sembrano aver reagito bene macinando  punti portandosi fino al 22-18 ma a questo punto perdendo lucidità, gli azzurri prendono un break di 4-0 e si son fatti recuperare e poi superare dal Belgio che, galvanizzato anche dal pubblico, riesce a ribaltare la situazione e a portarsi a casa anche il secondo set 26-24.

Terzo Set: anche in questo set la partita è in sostanziale parità fino al 23 pari con ancora molti errori da entrambe le squadre. Il finale di set è un continuo capovolgimento di fronte e alla fine riesce a portarselo a casa l’Italia 27-25 riaprendo così il match.

Quarto Set: Sembrava potesse esserci  la rimonta dell’Italia ma gli uomini di Blengini si sono spenti. Il Belgio già a metà set sul 19-13 hanno in mano il set e la partita e con un buon gioco riescono a portarsi a casa il set 25-16 e la partita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto