#COPPAITALIAA2: LA LARDINI FILOTTRANO VINCE IL SUO PRIMO TITOLO!

17240346_1158653057578435_6354685538641659242_o

di Alice Biondi

Finale di Coppa Italia femminile tutta marchigiana con un PalaBaldinelli sold out! Alle ore 18 è andata in scena la sfida tra la Lardini Filottrano e la My Volley Cicero Pesaro. 
Gli starting six sono quelli attesi: le padrone di casa schierano la diagonale BosioVanzurova, Negrini e Lana schiacciatrici, MazzaroCogliandro centrali con Feliziani libero. Dall’altra parte Pesaro schiera la diagonale Di IulioKiosi, schiacciatrici Santini e Degradi, centrali Mastrodicasa e Olivotto, Ghilardi libero.

ph. Valeria Lippera per Daily Volley
ph. Valeria Lippera per Daily Volley


Primo servizio in mano di Filottrano,che fa partire in posto 1 la capitana Chiara Negrini. La Lardini si porta subito in vantaggio,con un mini break sul 3-1. Subito Pesaro risponde con una difesa solida e con una grande Degradi,riportando la parità (3-3). La partita continua punto a punto con grandi azioni da una parte e dall’altra del campo, ma le padrone di casa prendono il largo sul 15-8,mettendo a segno il primo ace del match con Cogliandro e portando a casa il set col il punteggio di 25-17.

Secondo set che vede Pesaro in un primo momento sotto di 4-1,ma poi con grandi difese e muri si porta anche in vantaggio per 6-5. Set molto equilibrato fino al 10-10: a questo punto Pesaro tira fuori l’arma vincente del muro superando le avversarie con il punteggio di 18-13. Filottrano tenta di recuperare,dimostrandosi corsara in attacco ma Pesaro mostra i denti dai 9 metri mettendo a segno l’unico ace della partita,mantenendo il vantaggio fino a vincere per 25-17.

Filottrano dimostra di essere una grande squadra,e reagisce dopo il set perso accumulando vantaggio sin da subito col parziale di 9-6. Pesaro cerca di reagire e fermare la squadra avversaria chiamando time-out sul 14-9, ma la ricezione di Filottrano continua a viaggiare su percentuali altissime (53% perfetta) e continua a sfruttare le occasioni, con 5 break point positivi,vincendo il set 25-20.

Quarto set vede le padrone di casa sempre in vantaggio, Pesaro tenta di cambiare le sorti della partita facendo uscire Degradi sul 13-8, ma la Lardini si dimostra grande a muro,toccando molti palloni in attivo e mettendo a segno 5 muri,tra i quali uno decisivo della centrale Alessia Mazzarro sul 18-12. Il capitano Negrini domina il campo, portando la squadra al primo match point (24-14). Pesaro annulla la prima possibilità delle avversarie di portare a casa la partita, ma la giovane Mazzarro chiude una grande partita di squadra della Lardini Filottrano,che porta a casa per la prima volta nella storia della società la coppa Italia! 

ph. Valeria Lippera per  Daily Volley
ph. Valeria Lippera per Daily Volley

A fine match abbiamo intercettato ALESSIA MAZZARRO per chiederle un breve commento sulla vittoria:

Che cosa si prova a vincere una Coppa Italia da così giovane e da titolare?
“E’ stata una bella esperienza,sono molto emozionata. Sono contenta di come ho giocato e di come ha giocato la squadra. Ce la siamo meritata! Durante gli allenamenti abbiamo faticato tanto,me lo porterò nel cuore e spero di vivere altre esperienze così.”

Proverete a vincere il campionato di A2 e salire in A1.. 
“Ci proviamo,ci proviamo con tutte noi stesse: sarebbe un sogno!”

Related posts

Leave a Comment