#LUNGOLINEA: LASCIATECI SBAGLIARE

di Giulia Molgora

Lasciateci sbagliare.

Lasciateci essere imperfetti, lasciateci perdere una partita perché abbiamo forzato una battuta invece di giocare una palla sicura.

Lasciateci essere insicuri, permetteteci di cercare la nostra strada seguendo percorsi tortuosi e sbagliati.

Non segnateci il passaggio, non dateci dei binari da seguire, ma un braccio a cui aggrapparci se la salita dovesse diventare troppo faticosa.

Sappiamo di essere giovani, inesperti e testardi. Sappiamo di doverci affidare a voi in tantissimi aspetti della nostra vita, ma per favore: lasciateci commettere tutti gli errori necessari.

Necessari a cosa?- vi chiederete.

Necessari ad imparare, a trovare noi stessi. Fondamentali per capire.

Spingeteci a rischiare, ad allenare quel colpo che proprio non ci viene e ad usarlo in partita, nel momento meno opportuno.

Spingeteci a trovare il nostro personale modo di uscire da una situazione difficile.

Obbligateci a pensare con la nostra testa, ad avere una nostra visione di quello che vuol dire lottare ed essere gruppo.

Abituateci a fare la cosa più impegnativa, nel momento meno adatto.

Lasciateci sbagliare, costringeteci a farlo, se serve.

Perché ciascuno di noi imparerà molte più cose da un errore fatto con convinzione piuttosto che da un gesto perfetto fatto meccanicamente.

Perché mettendo in campo noi stessi diventeremo responsabili.

Fate in modo che nessuno di noi possa avere alibi, fate in modo che oltre ad una maglia ciascuno di noi metta il proprio cuore, i propri occhi, le proprie braccia.

Lasciateci sbagliare e impareremo a camminare da soli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto