VERONA CORONA IL SUO SOGNO: È CAMPIONESSA D’EUROPA IN CHALLENGE CUP!

Ph: BluVolley

By Charline Bottacchiari

 

 

 

 

Ci hanno creduto fin dai primi passi in Europa, un cammino praticamente perfetto da novembre fino ad oggi, con un solo match perso in tutta la manifestazione.

Verona, oggi, ha scritto la storia della sua società, della sua città e della sua gente battendo in Siberia il Fakel Novyi Urengoy e laureandosi Campioni d’Europa nella categoria della Challenge Cup.

Un traguardo importantissimo per una società giovane, che si è mostrata grande ed arguta, che si è saputa far valere alla sua primissima partecipazione europea.

Come nella gara di andata la vittoria si è decisa solo al Tie-Break, dopo una partita molto equilibrata dove le squadre si tenevano testa da un lato all’altro del campo. Monumentale la prestazione di Taylor Sander, l’MVP  di questa finale, ma il contributo alla vittoria è arrivato da parte di tutta la squadra che non ha mai mollato nonostante il gioco dei russi si faceva sempre più agguerrito: un continuo rincorrersi punto dopo punto, set dopo set.

I gialloblu dovevano vincere ed hanno vinto, senza nemmeno dover arrivare al Golden Set e rendendo, così, ancor più gustoso il risultato.

Un epilogo felice, che lascia soddisfazione, orgoglio e che guarda al futuro con positività e speranza in un movimento che sta crescendo sempre di più.

 

Ora occhio e testa alla Champions League, dove sono ben due le squadre italiane pronte a contendersi l’ambito trofeo!

 

Related posts

Leave a Comment