#COPPAITALIA: BERGAMO, IN RIMONTA E’ LA SECONDA FINALISTA

(foto Filippo Rubin/LVF)

by Laura Papa

Un primo set poco equilibrato tra le due formazioni nel quale Casalmaggiore parte in quinta e trova facilmente il break, nel 24-16 Bergamo riesce ad annullare 3 set ball ed è solo dopo una valutazione dubbia al video-ceck che la Pomì firma la vittoria del primo set per 25-19.
La Pomì parte molto bene con Bergamo subito a -4 (10-6), ma una brillante Sylla riporta la sua squadra a -4 (14-10). Cede troppo la Foppa alla grinta della Pomì che con un ottimo turno dai nove metri di Tirozzi trova facilmente il 25-11.
Bergamo entra in campo con lo spirito giusto nel 3° set portandosi subito sul +2 (4-6), ma con un parziale di 3-0 Casalmaggiore va a +1 (7-6). Il set si protrae con equilibrio con la Pomì quasi sempre a +2. Solo sul 18 pari la Foppa ha modo di riaprire la partita e firmare il break del +3 (20-23) e quindi alla vittoria del parziale per 22-25.
Bergamo sfrutta un momento di crisi della Pomì e va al time-out tecnico sul 9-12, al rientro in campo delle formazioni la situazione non cambia e Casalmaggiore ritrova la parità solo sul 16 pari. La Pomì prova a cambiare le carte del set tornando a +3 (20-17). Non molla Bergamo che spinge sui fondamentali di muro e battuta e chiude il set a + 3 (25-22).
Il tie-break diventa subito un set a senso unico con la formazione di Casalmaggiore che gioca sempre con un break di vantaggio, al cambio di campo Bergamo si risveglia tornando a -1 (8-7) che costringe coach Barbolini a chiamare time out. Si continua di punto a punto con entrambi i coach pronti a sfruttare ogni time-out a loro disposizione. E’ la Foppa infine ad aggiudicarsi la finale vincendo 15-13 il tie break.

Domani la finale tra Nordmeccanica Piacenza e Volley Bergamo si disputerà alle 17:45 in diretta su Rai Sport 1 e LVF TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto